SALERNO, via Roma 33 - ROMA, piazza Marconi 15+39 348 7653626info@antoniotrezza.itMon. - Fri. 10:00 - 20:00

5 Must Tools per una presentazione Killer

Post 22 of 27

Una presentazione è uno dei modi migliori per trasmettere idee, soprattutto per gli studenti visivo e pensatori. Mentre molti di noi sono cresciuti creare presentazioni in classe con Microsoft heavyweightPowerPoint, a volte si vuole illustrare le vostre idee con un po ‘più di stile.

Di seguito, vi presentiamo cinque alternative digitali dolci a PowerPoint per quando si ha bisogno di più che semplici parole statiche su uno schermo. Da applicazioni cloud-based a siti web che reinventano la presentazione, troverete qualcosa per stupire tutti, da piccole aule per auditorium imballato.

VEDERE ANCHE: 7 modi insegnanti usano i Social Media in the Classroom

Esistono strumenti di presentazione aggiuntivi che ti sentiresti di raccomandare? Fateci sapere nei commenti.

1. Keynote

Popolare presentazione Keynote è uno strumento bellissimo app, e fa quasi creando una piacevole presentazione.

Keynote funziona con iCloud, quindi dovrete rimanere up-to-date su tutta la linea. Disponibile su qualsiasi prodotto Apple è la vostra arma preferita – iPad, iPhone o iPod – si può toccare e toccare il vostro senso attraverso la creazione e la distribuzione di presentazioni, complete di nuove transizioni e grafici animati o 3D.

Utilizzare la visualizzazione a schermo intero per presentare dal dispositivo, oppure utilizzare il video mirroring per presentare su un HDTV. Si arriva a vedere in anteprima le diapositive e le note – così come un orologio e timer – così a rimanere in pista, ma il pubblico è a conoscenza solo al display principale. Questo è grande per camminare da soli se sai che hai bisogno di parlare entro un certo periodo di tempo.

Keynote permette anche di registrare voce fuori campo audio e impostare Intervallo diapositive se non puoi essere lì di persona. E se ti piace a vagare per la stanza mentre si presenti, aggiungere il Keynote Remote per $ 0.99 per il tuo iPhone o iPod Touch. Si trasforma il dispositivo in un controller wireless da cui è possibile anche visualizzare la presentazione.

Keynote è disponibile per $ 9.99 su iOS.

2. Prezi

Perché usiamo le presentazioni per spiegare le nostre idee, in primo luogo? La visualizzazione è probabilmente l’aspetto più importante di apprendimento.

Parte PowerPoint e parte lavagna, Prezi non lineare è uno strumento di presentazione di nuova generazione che integra il concetto di visual mappe mentali e un’interfaccia utente zoomabile (ZUI).

Prezi di personalizzabile in-and-out zoom consente letteralmente perfezionare in certe idee, in modo da poter meglio dimostrare il vostro processo di pensiero. Questo rende più facile per il pubblico a capire cosa si sta cercando di trasmettere. Se ti senti ambizioso, è possibile possibile personalizzare completamente una presentazione da zero, in caso contrario, è possibile scegliere tra i modelli.

Prezi è anche basato su cloud, in modo da poter accedere alla vostra presentazione, completa di video, immagini, disegni, testi e file PDF che si può ruotare, dimensione e altrimenti modificare – da qualsiasi luogo. Anche scaricarlo per la visualizzazione offline.

E ‘chiaro che la gente usa lo strumento. Dal momento che l’azienda ha lanciato nel 2009, Prezi ha accumulato più di 26 milioni di utenti registrati, alcuni dei quali hanno contribuito ai più di 500 milioni di Prezis viste.

C’è un po ‘di una curva di apprendimento, ma si può sempre costruire al largo di disegni pre-impostati di Prezi. Guarda questo video tutorial per una spiegazione più approfondita.

È possibile creare il tuo primo paio di Prezis gratuitamente. Oltre a ciò, gli utenti in cerca di più spazio di archiviazione e una finitura più professionale possibile controllare i prezzi a due livelli di Prezi. “Enjoy”, è 59 dollari l’anno; “Pro” è $ 159 all’anno.

3. Google Presentations

Ubiquitous Google Drive ha bisogno di presentazioni. Cloud-based di Google Presentations è essenzialmente una versione più facile da usare di PowerPoint – quindi se sei cresciuto abituato a piattaforma di Microsoft, non si avrà un momento difficile transizione.

Come Google Docs, Google presentazioni sono più semplice il modo più efficiente per collaborare in tempo reale su un progetto con altre menti, non importa quanto lontano – senza scuse. Si noti, tuttavia, che a causa di modelli molto semplici, le presentazioni può mancare in estetica.

4. Haiku Deck

Nella nostra intervista marzo con il co-fondatore Adam Tratt, chiamiamo Haiku Deck la “Instagram per mazzi passo.” E ‘uno strumento di presentazione che arpe sul design brillante. Si crede che le idee offrendo deve essere semplice, bella e divertente.

Con questo in mente, ci sono tutte le caratteristiche che ci si aspetta da uno strumento di presentazione – come ad esempio la creazione di grafici in-house – più un paio di più. Ci sono tonnellate di temi, l’accesso a milioni di foto da Creative Commons e Getty Images, ed è anche facile da importare e modificare le immagini dal tuo Facebook, Dropbox e altro ancora.

Se hai bisogno di aiuto con il parlare in pubblico, note private comodamente trasformare il vostro iPad in un gobbo personale.

Haiku Deck è disponibile gratuitamente su iOS.

5. Projeqt

Avete mai desiderato di includere qualcosa di grande che hai trovato sul web, nella presentazione, ma sembrava sciatta in PowerPoint?

Non lineare presentazione piattaforma Projeqt, a parte che unisce design reattivo e un’interfaccia utente intuitiva con un tocco in tempo reale, fornisce un modo facile per estrarre materiale da più fonti e inserirla direttamente nella vostra presentazione. Da LinkedIn e Facebook a YouTube e Spotify, le possibilità sono infinite. Anche tirare tweet dal vivo o feed blog.

L’, futuro multimediale sociale di presentazioni, Projeqts sono integrabile ovunque, e potete condividere le vostre idee ovunque ci sia Internet.

This article was written by admin

Menu